Taif

Taif

Un lampadario di grande successo, usato per arredi prestigiosi, che nasce nel 1980 per illuminare la residenza del re saudita a Taif, città da cui prende il nome. Angelo Barovier, che studia il progetto, ripensa l’immagine del lampadario della tradizione muranese, preservando il valore del vetro soffiato e accogliendo nuovi linguaggi per approdare infine all’equilibrio compiuto del Classico.
Disponibile a 6, 9, 12, 18 luci, oltre alla versione da parete a 2 o 5 luci. Le parti metalliche sono cromate (dorate nella versione in colore oro).

Catalogo Barovier&Toso
Designer Barovier&Toso
Anno 1980

Colori disponibili

CN
nero
BB
bianco
IC
grigio
CC
cristallo
OO
oro
RR
rosso
VI
viola
LQ
bluastro
AL
arancio liquido
VL
verde liquido

Prodotti correlati