Opéra

Opéra

Design Philippe Nigro

Ispirata all'Opéra Garnier, si distingue per il suo carattere eclettico e decorativo, espresso da commistioni stilistiche e da uno spiccato equilibrio compositivo. I richiami ad una certa sontuosità barocca sono smorzati da aspetti più minimali e contemporanei, a favore di un connubio delicato ed armonioso. La sfida progettuale era quella di valorizzare maestria artigianale ed heritage dell'azienda, da oltre sette secoli custode dell'arte del vetro. Frutto di questo lavoro creativo è un design senza tempo, elegante, ricco ma non ridondante, dalla personalità diretta ed incisiva. L'elemento principale scelto da Nigro per connotare la collezione è la lavorazione del rostrato. Questa complessa tecnica artigianale, di cui Barovier&Toso detiene il brevetto, fu inventata da Ercole Barovier nel 1938 e consiste nel lavorare a mano “volante” (libera) il Cristallo Veneziano fino ad ottenere una serie continua di prismi sfaccettati.

Dati Tecnici

7389

7389

  • Collezione
    Opéra
  • Tipologia
    Parete
  • Altezza

    34 cm
    13 1/2 inc

  • Larghezza

    12 cm
    4 1/2 inc

  • Profondità

    18 cm
    7 inc

  • Peso

    6 kg
    13 lbs

  • Lampadine

    1 x 10W Strip Led - dimmerabile - inclusa
    1 x 10W Strip Led - dimmerabile - inclusa

Scarica il pdf

Download

  • Brochure

    1.84 MB - pdf
    Scarica
  • Istruzioni di montaggio

    2.95 MB - zip
    Scarica
  • Modello 3D(.obj)

    1.82 MB - zip
    Accedi

Philippe Nigro

Designer francese nato a Nizza, ha studiato arti decorative e design del prodotto (L.DeVinci, Antibes - La Martinière, Lione -école Boulle, Parigi).

Philippe Nigro ha iniziato la sua carriera al fianco di De Lucchi a Milano, con cui ha partecipato a tanti progetti di prodotto, arredo, illuminazione, interior design, design di eventi, architettura.

Negli anni queste esperienze, arricchite da una commistione di cultura franco-italiana, gli permettono di confrontarsi con aspetti molto diversi del Design.

Tra ricerca prospettica e analisi pragmatica del “savoir-faire” dei produttori con cui lavora, Philippe si muove tra progetti di diversa scala, che si tratti di marchi noti, industria del lusso o artigianato locale.

Ha inoltre sviluppato il design di mostre: nel 2014 la 7a edizione del Triennale Design Museum di Milano, "Italian Design beyond the Crisis".

Nel 2015 crea le scenografie per Lexus al Salone del Mobile di Milano, casa automobilistica giapponese, per il quale nel 2017 ha realizzato il nuovo concept di stand per i saloni mondiali.

Nel 2016-17 ha realizzato per CELC le installazioni all'aperto Ultralin, Paris Place des Vosges e Sololino a Milano Montenapoleone.

Collabora con Ligne Roset, Cinna, Foscarini, De Padova, Baccarat, Moleskine, Driade, CELC, le Mobilier National, Rado, Zanotta, Lexus, DCW, Hermès, Barovier & Toso.

E stato premiato come Designer of the Year 2014 a Maison & Objet.

I suoi progetti Twin-Chairs, T.U e Confluence sono nelle collezioni del Centre Pompidou e del Musée des Arts Décoratifs di Parigi

Philippe Nigro portrait

Richiedi maggiori informazioni

Ti interessa Opéra? Contatta il nostro servizio di consulenza e progettazione per avere tutti i dettagli che stai cercando.
Compila il form