showroomm_shop_window.

Showroom Milano & Concept Flat

Milano. Durini Design District. Lo showroom Barovier&Toso è stato interamente rinnovato ed inaugurato a Settembre 2020. Ad un importante restyling dei locali espositivi al piano terra si è aggiunta l'acquisizione di un nuovo spazio al primo piano, un concept flat interamente pensato per essere operativo e mostrare, al contempo, il mondo Barovier&Toso attraverso una selezione di prodotti, una spettacolare vetroteca ed alcuni pezzi rappresentativi della sua storia.

Un intervento di considerevole portata per l'azienda, che si inserisce nell'ambito della strategia di potenziamento degli headquarter avviata già con Palazzo Barovier&Toso, a Murano, inaugurato nell’autunno del 2018. Concentrando gli investimenti sui propri monomarca, Barovier&Toso ha puntato in modo forte su quelli che sono, per antonomasia, i biglietti da visita del brand e ha scelto di raccontarsi in modo diretto, incondizionato ed attuale.

Lo showroom milanese Barovier&Toso si rinnova e si espande.

Un grande progetto firmato da vandersandestudio.

Affidato a vandersandestudio il compito di realizzare un progetto che riuscisse a contestualizzare il prodotto, creando delle suggestioni, situazioni avvolgenti ed attrattive, in grado di suscitare quel senso di confortevole accoglienza che solo alcuni luoghi sanno donare.

Esotici soggetti naturalistici, morbidi tendaggi, motivi ispirati alla tradizione decorativa veneziana, ma anche metalli per questo allestimento che guarda alla tradizione con ammirazione ed orgoglio, proponendo uno stimolante confronto con elementi contemporanei. Un progetto composito, variegato, cui si accompagna una vasta selezione di prodotti Barovier&Toso, scelti per la loro capacità di reinterpretare la tradizione in chiave contemporanea.

Lo Showroom al piano terra

Creare un sistema che rendesse lo showroom a piano terra flessibile, dal punto di vista architettonico, tecnico e di interior design: questo il brief che ha portato vandersandestudio ad ideare una struttura lignea ancorata alle pareti perimetrali e al soffitto, un carabottino che funge da supporto a pareti removibili e ad altri elementi divisori, come tende o pannelli.

Grazie a questo sistema, ottimo anche per cambiare facilmente i punti di appendimento, è possibile creare delle quinte scenografiche, anche stratificate nello spazio, capaci di restituire un effetto di profondità e di definire differenti corner. Sono piccoli set indipendenti chiamati ad interpretare un singolo prodotto o un assieme di prodotti, ambientazioni differenti e variegate che ben rappresentano l'eterogeneità degli ambienti di una casa, ma non solo.

Tutti gli allestimenti potranno includere ogni tipologia di lampada, facilmente installabile e removibile, dal lampadario all'applique, dalle lampade da tavolo a quelle da terra.

Il Concept Flat al primo piano

Hub per architetti, progettisti, interior designer. Milano è la città giusta dove realizzare uno spazio dedicato alla consulenza e alla co-progettazione, un luogo dove il professionista, ma anche il cliente finale, possono conoscere più da vicino e nel dettaglio la proposta Barovier&Toso.

Lo spazio espositivo accoglie l'ufficio marketing e comunicazione, due uffici direttivi, un salone, una vetroteca e un ampio terrazzo per eventi. Si configura come un appartamento, accogliente ed intimo, dove tutte le stanze, dalla sala riunioni alla sala da bagno, sono deputate ad accogliere le creazioni Barovier&Toso, esposte così in un contesto attivo e dinamico.

Un punto di forza di questa esposizione è il ruolo della luce naturale, chiamata a dialogare con l'oggetto luminoso e a metterne in risalto il valore decorativo, anche da spento.

Per aumentare il grado di flessibilità e versatilità del progetto, l'azienda ha creato delle partnership con grandi brand del design, così da ruotare e modificare di frequente gli arredi.

Disegnata su misura e fissa è invece la grande libreria che accoglie la vetroteca, una selezione di elementi in vetro che testimoniano forme, tecniche, lavorazioni e colorazioni insite nel patrimonio conoscitivo dell'azienda e disponibili all'interno del ventaglio di soluzioni realizzabili. Mensole di velluto e vani retroilluminati fanno da cornice a questi campioni, veri e propri gioielli da esporre con cura.

Nella stessa stanza, Murano torna a parlare di sé attraverso pezzi storici in prestito dal museo aziendale, disegni originali di Ercole Barovier, cataloghi e documenti storici, strumenti di lavorazione dalla fornace.

Molti i prodotti esposti, una proposta trasversale, ricca di sfumature stilistiche, affiancata a lussuosi complici di queste atmosfere, come le carte da parati di Misha, minuziosamente dipinte a mano, e gli opulenti tessuti prodotti da Rubelli.

Fulcro di tutto il progetto e punta di diamante dell'esposizione è l'installazione del corridoio ideata da vandersandestudio. Interpreta in modo magistrale il prodotto Trim, replicandolo sul soffitto in una lunga sequenza di elementi. Queste geometrie in Cristallo Veneziano si alternano, incalzanti, in un ritmo irregolare e frastagliato, disegnando una vera e propria scultura tridimensionale, leggera come un manto di tulle prezioso, che cattura lo sguardo e l'immaginazione.

Completamente personalizzati sono anche gli scenari luminosi che l'installazione può adottare, affascinanti e scenografici giochi di luce che danno vita all'ambiente. Progetti custom di grande valore espressivo, decorativo e tecnologico: ecco cosa è possibile realizzare personalizzando le creazioni Barovier&Toso.

Ancora una volta Barovier&Toso ha deciso di investire in creatività e sinergie con professionisti e brand di rilievo. Bellezza, storia e design sono l'anima pulsante del nuovo showroom frutto di una visione dinamica che guarda molto avanti.

Showroom Milano & Concept Flat

Via Durini 5
20122 Milano - Italia

(+39) 02 76 000 906

Orari

  • LUN Chiuso
  • MAR 10.00 - 19.00
  • MER 10.00 - 19.00
  • GIO 10.00 - 19.00
  • VEN 10.00 - 19.00
  • SAB 10.00 - 19.00
  • DOM Chiuso